INFO E CONTATTI AGOSTALIVE.IT
Agosta 00020 (RM)
SVILUPPO WEB
TERMINI E COPYRIGHT
Copyright 2016 © AgostAlive.
All Right Are Reserved.

 

 

AgostAlive

Proverbi di Agosta

Chi non da retta a padre e madre n'tua, mala morte moriendo.

Chi non da retta a padre e madre, di mala morte morirà.



Tristu chi casca 'n terra e chiama aiutu, da tutti ce se trova abbandonatu.

Triste è chi cadendo in terra, chiamando aiuto, da nessuno aiuto riceve.



A prima moglie scopa la casa, A seconda è signora chiamata.

La prima moglie fa le pulizie, la seconda è chiamata signora.



Sarvate quannu casca na cerqua, tutti cercano e fa e lena.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



Chi te ice ca te vo pià be mammeta o te finge o t'enganna.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



Agli santi vecchi 'n si gli ietta più o genso.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



Se vo i parentatu unitu a ta esse parente a la moglie e no agliu maritu.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



Chi a reta a stu bucittu, se ne va a casa co tuttu i tittu.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



A ffa o male è peccato, A ffa o be è sprecatu.

A fare una cattiva azione è peccato, a fare una buona azione è spreco di tempo.



Gl'ommeno difittusu se mette 'n piazza, a chinca passa gli mette a pecca.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



A chi non piace 'e laora o sbiro o frate sa ta fa'.

A chi non piace di lavorare deve fare lo sbirro o il frate.



O pane e gli ari è da sette croste e chi n'se lo sa vede' è de quattordici.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



Scurtu un papa ne reficemo n'aru, scurtu n'amante ne reficemo cento.

Morto un Papa se ne fa un altro, morto un amante se ne fanno cento.



Quannu che si regazza striscia striscia, quannu si maritata acciuffa e tocca.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



È Meglio un tristu maritu che cento frategli carnali.

Contribuisci alla traduzione, invia una mail a info@agostalive.it.



A Pasqua e a Natale se remuntanu e villane

Per le feste si lavano e ripuliscono anche le contadine più burine.



Chi bella vo cumparì ca dolore ada suffri

Chi vuole comparire bella deve soffrire per ottenere risultati.



Chi senne va non ve più

Chi è morto non ritornerà sulla terra.



Comme Santu sia ora pro nobis

Qualunque santo sia: Preghi per noi.



I porcu quannu è saziu revoteca i scifu

Il suino quando è sazio rovescia la mangiatoia.



Marzo marzone ha scortecatu pecure e montone

A marzo si tosano pecore e montoni.



Se febbraru nfrebbaria, marzo e aprile r'apparia

Se a febbraio non fa freddo come dovrebbe, succederà nei mesi successivi.



Natale aju solo lione, pasqua aju careone

Se a Natale ci sarà il sole, a Pasqua dovremo accendere il fuoco.



N'so pe jaseni i confetti ne le mela rosa pe ji porci

Ad una persona burina non puoi far fare cose altolocate.



Porejo i cillittu che casca mmani aju varzittu

Povero l'uccellino che cade nelle grinfie di un bambino.



Quanno i vattu nce sta i sorece balla

Quando i gatti non ci sono i topi abbondano.



Pasqua marzatica o morte o famatica

Se la Pasqua verrà di marzo, l'anno non sarà buono, con morti e carestie.



Palma nfossa, gregna assucca

Se la domenica delle palme piove, la mietitura sarà asciutta.



A palma benedetta, s'abbrucia verde e secca

La palma, quando è benedetta, brucia verde e secca.



L'ovo a pasqua e la parola quanno casca

L'uovo si regala a Pasqua, la parola al momento opportuno.



Doppo tre jele o acqua o neve

Dopo tre brinate consecutive o piove o nevica.



Sant'Andrea ogne oe a la lestra sea

Dopo il 30 novembre ogni bue deve stare al suo giaciglio.



Sotto la neve pane, sotto all'acqua fame

Se l'inverno è nevoso, raccolto abbondante, se piovoso, invece, carestia e fame.



Decembero: Nanzi me cocio e reo me ncennero

A dicembre fa cosi freddo che: davanti mi scotto e dietro mi riempio di cenere.



Se pioe e Santa Bibbiana ne fa na quarantana

Se piove il 2 dicembre, festa di S. Bibiana, pioverà per 40 giorni consecutivi.



Sant'Antonio te a barba bianca

Per la festa di Sant'Antonio di solito nevica.



Dura da Natale a Santu Stefano

Dura poco, come tra il 25 e il 26 Dicembre.



E pasqua bbifania se remuta ssignoria

Per la festa dell'Epifania si ripuliscono anche i signori.



AgostAlive | Proverbi di Agosta